Romano Prodi, presidente della Commissione europea dal 1999 al 2004. Oggi è inviato dell'Onu in Sahel (archivio)

Prodi a Bruxelles critico con l’Italia: “Brutale superficialità nell’affrontare temi complessi”

print mail facebook twitter single-g-share

L’ex presidente della Commissione Ue oggi inviato speciale dell’Onu per il Sahel si rammarica dell’assenza del Paese nel “nucleo centrale di Stati che facciano da guida”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO