Romano Prodi, presidente della Commissione europea dal 1999 al 2004. Oggi è inviato dell'Onu in Sahel (archivio)

Prodi a Bruxelles critico con l’Italia: “Brutale superficialità nell’affrontare temi complessi”

print mail facebook twitter

L’ex presidente della Commissione Ue oggi inviato speciale dell’Onu per il Sahel si rammarica dell’assenza del Paese nel “nucleo centrale di Stati che facciano da guida”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO