Brexit. il governo britannico assume personale per una “Unità di crisi no deal”

print mail facebook twitter single-g-share

Un centro di comando e controllo di emergenza per assicurarsi che la Gran Bretagna funzioni senza intoppi all’indomani di una potenziale separazione senza accordo

LASCIA UN TUO COMMENTO