Chiara Ferragni diventa marchio europeo, con il suo occhio azzurro e lunghe ciglia

print mail facebook twitter single-g-share

Vinta una battaglia al Tribunale dell’Ue dove una ditta olandese si opponeva in quanto sosteneva che il marchio italiano creasse confusione con il suo marchio “Chiara”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Ezio Baldari

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO