Il primo ministro slovacco, Peter Pellegrini (sinistra), con il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani

La Slovacchia vuole un’UE più unita. Juncker: “Iniziate dal gruppo di Visegrad”

print mail facebook twitter single-g-share

In Parlamento europeo il tradizionale dibattito sul futuro dell’Europa. Il primo ministro di Bratislava rivendica il percorso europeista del Paese. Il presidente della Commissione Ue critica il gruppo degli stati centro-orientali. “Abbiamo bisogno di due polmoni per respirare”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO