Theresa May a Westminster quando era primo ministro

Acrobazie parlamentari a Londra: venerdì si vota l’Accordo Brexit, ma senza la “dichiarazione politica”

print mail facebook twitter single-g-share

Per superare alcuni ostacoli procedurali si è organizzato un voto in due tempi

TUTTI i post di: Lena Pavese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO