Clemens Fuest

Le “prede” preferite dagli investitori cinesi all’estero sono società grandi e indebitate

print mail facebook twitter single-g-share

Lo sostengono i risultati di un’analisi di un gruppo di ricerca guidato dal presidente dell’istituto di ricerca economica tedesco IFO Clemens Fuest

LASCIA UN TUO COMMENTO