Facebook, rimozione forzata dei commenti diffamatori “seriali”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo l’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’UE la piattaforma di social network può essere costretta ad individuare tutti i post identici a una notizia diffamatoria di cui sia stata accertata l’illiceità e rimuoverli

TUTTI i post di: Angelo Visci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO