L’Italia è il paese europeo con il più alto numero di aree balneari inquinate

print mail facebook twitter single-g-share

89 i siti che non hanno passato i test, nonostante l’alto tasso di acque risultate idonee

TUTTI i post di: Tullio Aversa

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO