Avvocato generale Ue: “Le merci israeliane devono indicare se provengono dai territori occupati”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo Gerard Hogan la Corte di giustizia europea dovrebbe far rispettare il diritto dell’Unione di imporre l’indicazione del luogo di provenienza su un prodotto di un territorio occupato da Israele dal 1967

TUTTI i post di: Angelo Visci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO