Il ministro dell'Economia, Giovanni Tria (sinistra) e il presidente dell'Eurogruppo, Mario Centeno. Al di là dei sorrisi le tensioni sui conti e le politiche di bilancio.

Eurogruppo all’Italia: “Vogliamo chiarezza e nuove misure”. Tria: “Nessuna manovra correttiva”

print mail facebook twitter single-g-share

Tensioni a Lussemburgo prima ancora della riunione dei ministri economici. Tria contro tutti. Roma e debito tricolore diventano punto centrale della riunione. Centeno minaccia l’avvio della procedura: “Se non prendiamo decisioni, i cittadini non capiranno il motivo sul perché stiamo facendo riunioni così lunghe”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO