Nomine UE, Tusk vede i capigruppo parlamentari ma senza esito. E’ stallo sulla presidenza Commissione

print mail facebook twitter single-g-share

La girandola di bilaterali dalla mattina, ma nulla si è mosso. Restano in piedi tutte le opzioni, inclusa quella di Weber. Il presidente del Consiglio europeo atteso da mediazioni telefoniche. Le sorti dell’Europa decise a margine del G20?

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO