Il commissario per gli Affari economici, Pierre Moscovici (sinistra), con il ministro dell'Economia, Giovanni Tria.

Rinviato l’assestamento di bilancio. L’Italia ha pochi giorni per correggere i conti

print mail facebook twitter single-g-share

Serve una relazione al Parlamento ma gli alleati sono distanti. Si punta a correggere almeno lo scarto del 2019

LASCIA UN TUO COMMENTO