Parlamento UE una polveriera: Weber scontento da PPE, Sassoli vede l’Aula. E i Verdi pronti a far saltare alleanze

print mail facebook twitter single-g-share

L’italiano può farcela a succedere a Tajani. I Greens però non accettano l’accordo delle nomine per alte cariche comunitarie, e sono pronti a non sostenere il candidato popolare. Weber amaro: “Il pacchetto sul tavolo non è il mio”.

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO