Il commissario europeo per gli Affari economici, Pierre Moscovici.

La Commissione ferma la procedura per debito eccessivo contro l’Italia

print mail facebook twitter single-g-share

Moscovici: “Il governo ha approvato un pacchetto di riforme dando una risposta formale, e prendendo atto dello sforzo fiscale aggiuntivo, è sufficientemente sostanziale da non proporre al Consiglio l’apertura del procedimento”. Ma si attende la manovra di ottobre

TUTTI i post di: Angelo Visci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO