Kadri Simson (a sinistra) e Ioan Mircea Paşcu, i candidati di Estonia e Romania per sostituire i commissari europei ora parlamentari europei

UE, da Juncker ok ai commissari sostituti di Estonia e Romania, ma senza portafoglio

print mail facebook twitter single-g-share

Andrus Ansip e Corinna Cretu hanno lasciato dopo essere stati eletti in Parlamento europeo. I loro sostituti hanno le carte in regola per far parte dell’esecutivo comunitario

LASCIA UN TUO COMMENTO