Ultimatum UE alla Polonia: 2 mesi per tutelare lo Stato di diritto o sarà deferimento in Corte

print mail facebook twitter single-g-share

Mandato a Varsavia il parere motivato, documento che precede la fase contenziosa. Bruxelles non vede passi avanti e fa avanzare la procedura d’infrazione

TUTTI i post di: Ezio Baldari

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO