Il difensore civico chiede accesso alle mail della Commissione UE: “Possono essere documenti”

print mail facebook twitter single-g-share

La questione della corrispondenza elettronica nei casi citati da Emily O’Reilly nel suo rapporto. L’esecutivo comunitario è stato invitato a chiarire le regole interne

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO