Italia/Ue: governo, test Europa e collocazione internazionale

print mail facebook twitter single-g-share

Dalla promessa di “un’Ue più impegnata a sostegno di crescita e occupazione” all’insistenza sulla collaborazione tra Paesi, il nuovo governo volta pagina e dimentica “la stagione del sovranismo”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Ferdinando Nelli Feroci

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO