Amnesty International avverte Londra: “Con Brexit rischio carenza di cibo e medicine”

print mail facebook twitter single-g-share

“Accordo o non accordo, l’addio britannico pone serie preoccupazioni per i diritti umani”, denuncia la responsabile dell’ufficio del Regno Unito

TUTTI i post di: Renato Giannetti

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO