Fiducia a Conte, parte il governo M5S-PD. Riforme, welfare ed Europa i primi passi

print mail facebook twitter single-g-share

A Montecitorio il primo voto tra la piazza della destra e le proteste della Lega e di Frateli d’Italia che in aula scatenano la bagarre.

LASCIA UN TUO COMMENTO