Mercato del lavoro e ricerca, Draghi indica all’Italia cosa mettere nell’agenda di riforme strutturali

print mail facebook twitter single-g-share

Negli ambiti di intervento citati dal presidente della BCE anche mercato dei prodotti, aumento della concorrenza, giustizia e istruzione. Cruciali poi politiche di bilancio “prudenti”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO