Strict teacher pointing at student

Istruzione, i docenti più anziani dell’UE sono in Italia. E non ci sono giovani per sostituirli

print mail facebook twitter single-g-share

Il calo demografico porta con sè una minore offerta di insegnati. L’Italia investirà sempre meno nella scuola, che alle nuove leve non offre prospettive lavorative, carriera, né buoni salari. La Commissione europea denuncia il declino tricolore.

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giulio Caratelli

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO