UE punta a finanziare i programmi in UK anche con un no-deal Brexit fino al 2020

print mail facebook twitter single-g-share

Lo dichiara la misura approvata oggi dalla Commissione per il Bilancio del Parlamento, che prolunga di un anno il piano d’emergenza per i fondi finanziari dell’Unione europea destinati ai beneficiari sul territorio britannico. I finanziamenti sussisteranno l’innovazione e la ricerca, le politiche agricole e gli studenti Eramsus+

TUTTI i post di: Giulio Caratelli

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO