Parlamento UE, la GUE denuncia: “A Bruxelles condizioni indegne per gli addetti alle pulizie”

print mail facebook twitter single-g-share

Manon Aubry annuncia l’invio di una lettera ai questori per attirare l’attenzione sulle modalità contrattuali e non solo. “Raccolte testimonianze di pressioni e molestie”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO