Michel Barnier, negoziatore capo dell'UE per la Brexit, in piedi nell'Aula del Parlamento europeo per il suo intervento (Strasburgo, 18 dicembre 2019)

Brexit il 31 gennaio, ma Barnier apre a estensioni del periodo transitorio “oltre il 2020”

print mail facebook twitter single-g-share

Il negoziatore capo dell’UE ammette che il tempo “è limitato” per fare tutto nel modo appropriato e che per avere un’uscita davvero ordinata potrebbe servire qualche mese in più. Von der Leyen “Ci mancherà chi aveva scelto l’Europa, non ci mancheranno quelli che strillano”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO