Avvocato generale UE: prevenzione terrorismo non giustifica uso dei dati contrario alle regole

print mail facebook twitter single-g-share

Riconosciute le eccezioni al principio, purché il discostamento dai dettami comunitari in materia di privacy sia “limitato” nel tempo e comunque “giustificato”. Sotto accusa Francia, Belgio e Regno Unito

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Ezio Baldari

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO