Gerhard Sabathil apre una cerimonia quando era ambasciatore dell'UE in Corea del Sud

La Germania investiga su un ex diplomatico europeo sospettato di lavorare per la Cina

print mail facebook twitter single-g-share

La procura federale sta indagando per spionaggio tre persone, secondo indiscrezioni uno di questi sarebbe un ex dipendente del ministero degli Esteri di Berlino che ha lavorato nelle rappresentanze estere dell’UE

LASCIA UN TUO COMMENTO