Johnson: Reciprocità non è obbligatoria e niente Corte UE, i negoziati post-Brexit già in salita

print mail facebook twitter

Il premier britannico chiude già le porte in faccia a Bruxelles. “Parità di condizioni un concetto dell’UE, non un concetto generalmente accettato”. Le future relazioni già su presupposti traballanti

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO