Una morte su cinque, nel 2013, in Europa è stata causata o da infarto o da ictus

L’inquinamento acustico uccide 12.000 persone l’anno, e va sempre peggio

print mail facebook twitter

Il rapporto sull’inquinamento acustico ambientale dell’Agenzia Europea dell’Ambiente rivela dati preoccupanti anche per il futuro: è previsto un generale aumento nel prossimo decennio dei livelli di rumore nelle città e nelle aree rurali.

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Mattia Vignolini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO