Aiuti di Stato, primo via libera all’Italia per le imprese dell’emergenza sanitaria

print mail facebook twitter

Fino a 800 mila euro per le imprese che realizzano o convertono gli impianti per dispositivi medici e di sicurezza. In pista anche FCA e Ferrari per produrre mascherine e respiratori

LASCIA UN TUO COMMENTO