Libia, l’operazione Irini parte a rilento. L’UE chiede il rispetto dell’embargo sulle armi

print mail facebook twitter

L’alto rappresentante Josep Borrell: Bloccare la missione navale europea per il controllo delle armi non può che ripercuotersi negativamente sulla stabilizzazione della regione

LASCIA UN TUO COMMENTO