Conti pubblici, l’idea dell’eurodeputato liberale: più deficit, ma solo per chi ha poco debito

print mail facebook twitter

Viktor Uspaskich, membro lituano di Renew Europe, propone di aumentare dal 3% al 5% la soglia massima del rapporto deficit/PIL “se il debito è sotto il 60%”. Un ‘regalo’ per i baltici che penalizza Italia e i grandi dell’Eurozona

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO