Il presidente del Consiglio europeo, Chalres Michel, nel corso del dibattito nell'Aula del Parlamento europeo [Bruxelles, 8 luglio 2020]

Fondo per la ripresa, accordo ancora lontano. Michel: “Farò il possibile per un’intesa entro l’estate”

print mail facebook twitter

Il presidente del Consiglio europeo conferma le divisioni tra i leader sul nuovo strumento per la ripresa. Molti punti della proposta di Ursula von der Leyen “sono inaccettabili” per alcuni Paesi. Sassoli: “La proposta della Commissione è un punto di partenza, non di arrivo. Nessun compromesso al ribasso”

LASCIA UN TUO COMMENTO