Open arms, un altro processo per Salvini che vietava i porti italiani

print mail facebook twitter

Dopo la Gregoretti, Palazzo Madama vota per la nuova richiesta della magistratura che ipotizza il reato di sequestro di persona plurimo per l’ex ministro dell’Interno. Lui replica in aula: “Sono a testa alta, l’unico tribunale è quello del popolo”

LASCIA UN TUO COMMENTO