Eurozona, alla fine del secondo trimestre debito al 95,1% del PIL (+8,8 in tre mesi)

print mail facebook twitter

Esplode la spesa pubblica ovunque. Appena 6 paesi con la moneta unica su 19 rispettano il parametro previsto dal patto di stabilità e crescita

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO