Coronavirus, l’UE porta a 500 milioni di euro il contributo per vaccini nei Paesi poveri

print mail facebook twitter

Aggiunti 100 milioni all’impegno precedentemente assunto. Von der Leyen: “Ripresa globale possibile sole con sieri disponibili per tutti quelli che ne hanno bisogno”

LASCIA UN TUO COMMENTO