Coronavirus, l’UE ribadisce il sostegno allo sport europeo. Ma serve maggiore coordinamento internazionale

print mail facebook twitter

Discusso al Consiglio dei ministri dello Sport l’impatto della pandemia sulle competizioni sportive e le prospettive per il 2021. Il presidente del Parlamento UE, David Sassoli, al lavoro con l’UEFA per tutelare calcio e valori europei

TUTTI i post di: Federico Baccini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO