Risparmi in calo, ma investimenti fermi. Economia UE divisa durante il terzo trimestre del 2020

print mail facebook twitter

Secondo i nuovi dati Eurostat la tregua estiva non è bastata a dare alle imprese la fiducia necessaria per la ripresa degli investimenti, nonostante la maggiore spesa delle famiglie

TUTTI i post di: Gianluca Martucci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO