La Brexit minaccia le tournée europee degli artisti inglesi. Londra “nella crisi più assoluta”

print mail facebook twitter

Per il governo britannico gli Stati membri non fanno abbastanza per stabilire una politica di visti di breve periodo più vantaggiosa. Si tenta la via delle trattative con ciascun singolo Paese. Le star della musica: “Tornate indietro e rinegoziate l’accordo con l’Unione Europea”

TUTTI i post di: Gianluca Martucci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO