HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Gli eurocent non piacciono ai cittadini, il 72% vuole la loro eliminazione

Gli eurocent non piacciono ai cittadini, il 72% vuole la loro eliminazione

Gli ultimi dati Eurobarometro per la Commissione europea mostrano un rifiuto delle monetine da 1 e 2 centesimi

Bruxelles – Monetine da 1 e 2 centesimi di euro ? “Nein, danke”, “non, merci”, “¡no!, gracias”. Qualunque sia la lingua, il risultato non cambia. Agli europei dell’eurozona i pezzi più piccoli della moneta unica non piacciono, e ne chiedono l’eliminazione con regole di arrotondamento a 5 e 10 centesimi. E’ il risultato contenuto nell’ultimo sondaggio di Eurobarometro dedicato a questo argomento specifico.

Tra chi le ritiene ‘inutili’ e addirittura ‘altamente inutili’ il 72% dei rispondenti dichiara di non amare le monetine, bocciate da sette europei su dieci. La stessa maggioranza (71%) che invoca regole di revisione dei listini, come peraltro fatto già in alcuni Stati membri. Italia, Belgio, Irlanda, Paesi Bassi e Finlandia hanno già detto addio ai ‘nichelini‘, e ora il resto di Eurolandia chiede di adeguarsi. Lo chiede alla Commissione europea, che dovrà pronunciarsi su questo nei prossimi mesi.

I dati Eurobarometro sono serviti per le consultazioni che l’esecutivo comunitario ha dovuto condurre in vista della decisione chiamata a prendere. Per ragioni statistiche indagini sono state condotte in tutti i Paesi, ma poiché in alcuni le monetine non circolano più, il grosso delle domande è stato rivolto in quegli Stati membri dove invece sono usate tutti i giorni, in particolare Germania, Francia e Austria.

ARTICOLI CORRELATI