HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Efficienza energetica, in vigore le nuove etichette anche per le lampadine

Efficienza energetica, in vigore le nuove etichette anche per le lampadine

Dal marzo erano entrate in vigore per frigoriferi e congelatori, lavastoviglie, lavatrici e televisori, dal primo settembre applicate anche a lampadine e altri prodotti di illuminazione per aiutare i consumatori a scegliere i prodotti con la migliore efficienza energetica e quindi ridurre anche i costi delle bollette

Bruxelles – Da mercoledì primo settembre sono in vigore le nuove etichette energetiche per lampadine e altri prodotti di illuminazione vendute nel mercato europeo per aiutare i consumatori a scegliere i prodotti con la migliore efficienza energetica e quindi ridurre anche i costi delle bollette e l’impronta delle emissioni di carbonio. Come nel caso di altri elettrodomestici (frigoriferi e congelatori, lavastoviglie, lavatrici e televisori) a cui si applica dallo scorso primo marzo, l’etichetta semplificata mostra una scala di 7 classi di efficienza da A (la migliore) a G (la peggiore) in sette colori – da rosso a verde – per misurare il grado di efficienza energetica dei dispositivi. Il cambiamento principale – come si vede dall’immagine sotto – è che scompariranno le classi “A+”, “A++” e “A+++” che saranno sostituite da una semplice scala da A a G.

“L’aggiornamento renderà più facile per i consumatori vedere quali sono i prodotti migliori, che a loro volta li aiuteranno a risparmiare energia e denaro sulle bollette”, commenta in una nota la commissaria europea per l’energia Kadri Simson, secondo cui l’uso “di un’illuminazione più efficiente dal punto di vista energetico continuerà a ridurre le emissioni di gas serra dell’UE e contribuirà a diventare neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050”.

ARTICOLI CORRELATI