Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / HGE8 Certificato Covid Recovery plan Elezioni Germania 2021 Coronavirus Brexit SmartEvent
Le iniziative in Belgio per la
L'ambasciatore italiano in Belgio Francesco Genuardi

Le iniziative in Belgio per la "Settimana delle cucina italiana"

Bruxelles – Anche in Belgio l’Ambasciata d’Italia ha dato inizio alla  Settimana della cucina italiana nel mondo con un fitto calendario di iniziative che coinvolgono tutti gli attori del Sistema Italia (ICE, Istituto Italiano di Cultural, Camera di Commercio italo-belga, ENIT e CNA) e che, in osservanza della normativa locale sul Covid, avranno luogo in tutto il Paese.

La VI edizione della Settimana, quest’anno dedicata al tema della tradizione e della sostenibilità alimentare, è stata inaugurata ieri, alla presenza della Segretaria di Stato del Governo federale belga, Eva De Bleeker, al prestigioso “Bozar” di Bruxelles, iconico spazio culturale multidisciplinare belga in stile art dèco realizzato da Victor Horta, con una “serata italiana” apertasi con un concerto del quartetto d’archi dell’orchestra giovanile italo-belga (nata con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles) e seguito da una cena realizzata dallo Chef  stellato Accursio Craparo, in collaborazione con l’Associazione Cuochi Italiani in Belgio, ispirata alla cucina tradizionale siciliana e alla ricerca dell’innovazione.

Le ulteriori iniziative in Belgio in calendario per la settimana prevedono un focus del quotidiano belga francofono La Libre Belgique sui temi ed obiettivi principali della Settimana della Cucina italiana, con un’attenzione particolare al sistema di etichettatura, alla valorizzazione della dieta mediterranea come modello di alimentazione equilibrata e sana e alle misure di contrasto al fenomeno dell’Italian sounding. Il 25 novembre si terrà invece la tradizionale “Borsa Vini”, manifestazione dedicata alla promozione dei vini di aziende italiane, a cura dell’ICE di Bruxelles  ed una serata finale di gala al Museo della Boverie a Liegi, in collaborazione con il Consolato Generale a Charleroi.

Per diffondere i valori della sostenibilità e della cura riservata ai prodotti locali di qualità nella cultura culinaria italiana, l’Ambasciata d’Italia a Bruxelles – attraverso una inedita iniziativa nell’imminenza della visita di Stato dei Reali del Belgio in Italia – consegnerà inoltre in questi giorni delle speciali “Italian lunch box” ai sette Vice – Primi Ministri del Governo federale belga con una scheda esplicativa sui benefici della dieta mediterranea.

L'Europa da leggere torna tra una settimana
Uncategorized

L'Europa da leggere torna tra una settimana

Il Mondo e l’Unione europea continuano a girare, ma ci auguriamo che in questa settimana il ritmo rallenti un po’, e dunque la nostra redazione si prende qualche giorno di riposo. Ci rivediamo il prossimo 24 agosto con le nostre notizie dall’Europa. Buon Ferragosto a tutti i nostri lettori.

blog