Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / HGE8 Certificato Covid Recovery plan Elezioni Germania 2021 Coronavirus Brexit SmartEvent
Le Gallerie Anna Marra (Italia) e Nosco (Regno Unito - Francia): da oggi insieme a Bruxelles
Un'opera di Rebecca Brodskis già esposta alla galleria Marra di Roma

Le Gallerie Anna Marra (Italia) e Nosco (Regno Unito - Francia): da oggi insieme a Bruxelles

Bruxelles – Il COVID non ferma l’arte. e due importanti gallerie, Anna Marra e Nosco, lanciano una partnership per un nuova galleria con sede a Bruxelles che gestirà uno spazio espositivo in aggiunta a quelli già gestiti all’estero da i due soci fondatori.

La partnership, spiega una nota, migliorerà ed amplierà il focus delle due gallerie, dimostrando un programma artistico altamente complementare e multidisciplinare, e creerà dialoghi tra artisti di diverse generazioni e continenti, oltre a firmare promettenti artisti emergenti sulla scena internazionale.

Non è la prima collaborazione di queste due gallerie a Bruxelles. A marzo 2021, in un momento in cui il mondo dell’arte si era fermato, dando la priorità alle sale di visualizzazione digitale e agli spettacoli virtuali, hanno collaborato per aprire una sede fisica curatoriale congiunta a Bruxelles chiamata Bubble’n’Squeak. Creato con l’obiettivo di supportare gli artisti globali più giovani e a metà carriera ottenere visibilità attraverso mostre e fiere d’arte selezionate, il progetto curatoriale temporaneo si è ora chiuso dopo aver mostrato 40 artisti internazionali e 4 mostre.

La sede di Marra\Nosco a Bruxelles si trova nel quartiere centrale di Santa Caterina, al primo piano di un affascinante edificio storico a rue Locquenghein 41, e lancia oggi “The Little Thing That Counts”, una collettiva che durerà fino al  29 gennaio 2022, che inaugurerà il nuovo spazio riunirà artisti già rappresentati e nuovii, e costituisce una prima testimonianza di ciò che verrà. “La piccola cosa che conta” presenterà opere di Andreea Albani, Norbert Filep, Carlos Martiel, José Carlos Martinat, José Luis Martinat, Nunzio, Radu Oreian, Andrew Orloski, Perino & Vele e Túlio Pinto.