HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Guerra in Ucraina, 'sì' dell'UE agli aiuti da 96 milioni per le imprese lombarde
La bandiera della Regione Lombardia [foto: Wikimedia Commons]

Guerra in Ucraina, 'sì' dell'UE agli aiuti da 96 milioni per le imprese lombarde

Per la Commissione il regime “è necessario, appropriato e proporzionato per porre rimedio a un grave turbamento dell'economia di uno Stato membro”

Bruxelles – Via libera della Commissione europea agli aiuti pubblici da 96 milioni di euro per le imprese della Lombardia, quale sostegno alle difficoltà derivanti dalla guerra in Ucraina. Il regime intende garantire che rimanga sufficiente liquidità a disposizione delle imprese colpite dall’attuale crisi geopolitica e dalle conseguenti sanzioni e contro-sanzioni, commerciali come energetiche, consentendo loro di proseguire la propria attività economica in questo difficile contesto. Il provvedimento riguarda tutte le imprese attive nella regione, indipendentemente dalla loro dimensione e dall’attività svolta. I beneficiari ammissibili avranno diritto a ricevere aiuti di importo limitato sotto forma di sovvenzioni dirette, garanzie e prestiti. La Commissione ha riscontrato che il regime “è in linea con le condizioni stabilite nel quadro temporaneo di crisi”, e nella sua natura “è necessario, appropriato e proporzionato per porre rimedio a un grave turbamento dell’economia di uno Stato membro”.