Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Coronavirus Recovery plan Conferenza Futuro Allargamento UE
Olanda, ecco il primo ponte costruito con una stampante 3D
Il primo ponte realizzato in 3D è lungo 8 metri e collega due lati di un parco passando sopra un ruscello

Olanda, ecco il primo ponte costruito con una stampante 3D

L'infrastruttura in cemento ma la stampa 3D ha permesso di evitare gli sprechi di materiale

Bruxelles – In Olanda è stato realizzato il primo ponte al mondo stampato in 3D. Pensato e realizzato per le sole biciclette, in realtà potrebbe sopportare il peso di ben 40 camion.

Il ponte è stato costruito nella cittadina di Gemert, nel sudest del Paese e per il completamento dell’opera, lunga 8 metri,  sono stati necessari tre mesi. Le stampanti 3D hanno cominciato a produrre i blocchi di cemento spessi un centimetro a giugno ed hanno terminato il lavoro a settembre.

A produrre il rivoluzionario ponte è stata l’Università tecnologica di Eindhoven e la BAM Infra di Eindhoven. il ponte collega due tratti di un percorso ciclabile separati da un piccolo ruscello. La struttura è stata realizzata in cemento e secondo quanto rilevato dall’impresa BAM Infra la stampa 3D ha permesso di evitare gli sprechi di materiale tipici delle costruzioni tradizionali.

La Russia interrompe i flussi di gas verso la Finlandia
Cronaca

La Russia interrompe i flussi di gas verso la Finlandia

A partire da sabato mattina, il gigante energetico russo Gazprom taglierà le forniture di gas verso la Finlandia, che come Polonia e Bulgaria si è rifiutata di pagare le importazioni energetiche in rubli. La compagnia di bandiera Gasum ha assicurato che continuerà a fornire ai propri clienti "gas naturale da altre fonti attraverso il gasdotto Balticconnector", il primo gasdotto che collega Finlandia ed Estonia