Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina NATO Coronavirus Recovery plan Conferenza Futuro Allargamento UE
Certificato COVID, Strasburgo approva il pass per viaggiare in Europa
L'Aula del Parlamento europeo a Strasburgo

Certificato COVID, Strasburgo approva il pass per viaggiare in Europa

La plenaria approva in via definitiva il pass per facilitare i viaggi dentro l'area Schengen, il regolamento sarà in vigore dal primo luglio per 12 mesi e darà prova che una persona è stata già vaccinata con le due dosi di vaccino o una nel caso di Johnson&Johnson, è guarita dalla COVID o è negativa al tampone

La plenaria approva in via definitiva il pass per facilitare i viaggi dentro l'area Schengen, il regolamento sarà in vigore dal primo luglio per 12 mesi e darà prova che una persona è stata già vaccinata con le due dosi di vaccino o una nel caso di Johnson&Johnson, è guarita dalla COVID o è negativa al tampone
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login

ARTICOLI CORRELATI

Pass COVID, Bruxelles esorta gli Stati a emettere i certificati prima del 1° luglio
Cronaca

Pass COVID, Bruxelles esorta gli Stati a emettere i certificati prima del 1° luglio

"Più certificati verranno emessi nelle prossime settimane più riusciremo a evitare rischi di sovraccaricare il sistema", ha spiegato in plenaria del Parlamento UE il commissario per la Giustizia, Didier Reynders, che esorta i governi a eliminare le restrizioni ai confini. Solo 7 Stati membri si sono collegati al sistema iniziando a emettere i certificati. L'Aula di Strasburgo al voto sul pass per facilitare i viaggi nell'UE
La Russia interrompe i flussi di gas verso la Finlandia
Cronaca

La Russia interrompe i flussi di gas verso la Finlandia

A partire da sabato mattina, il gigante energetico russo Gazprom taglierà le forniture di gas verso la Finlandia, che come Polonia e Bulgaria si è rifiutata di pagare le importazioni energetiche in rubli. La compagnia di bandiera Gasum ha assicurato che continuerà a fornire ai propri clienti "gas naturale da altre fonti attraverso il gasdotto Balticconnector", il primo gasdotto che collega Finlandia ed Estonia