Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Coronavirus Recovery plan Conferenza Futuro Allargamento UE
ETS, carbonio alle frontiere e tassa minima alle imprese: Commissione UE propone tre nuove risorse proprie per ripagare il fondo di ripresa

ETS, carbonio alle frontiere e tassa minima alle imprese: Commissione UE propone tre nuove risorse proprie per ripagare il fondo di ripresa

Nuove entrate fiscali dell'UE per circa 17 miliardi di euro l'anno tra 2026 e 2030, secondo le stime della Commissione UE. "Gettiamo le basi per il rimborso di Next Generation EU e forniamo un supporto essenziale al Fondo sociale per il clima" per mitigare l'impatto sociale della transizione verde, spiega il commissario Hahn

Nuove entrate fiscali dell'UE per circa 17 miliardi di euro l'anno tra 2026 e 2030, secondo le stime della Commissione UE. "Gettiamo le basi per il rimborso di Next Generation EU e forniamo un supporto essenziale al Fondo sociale per il clima" per mitigare l'impatto sociale della transizione verde, spiega il commissario Hahn
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login

ARTICOLI CORRELATI

Intesa mancata tra i governi UE sul bando al petrolio russo. I ministri degli Esteri non superano il veto di Orbán
Economia

Intesa mancata tra i governi UE sul bando al petrolio russo. I ministri degli Esteri non superano il veto di Orbán

Dopo ore di confronto al Consiglio Esteri, il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia torna sul tavolo tecnico degli ambasciatori presso l'UE, che cercheranno nei prossimi giorni di superare il 'no' dell'Ungheria. Budapest porta a Bruxelles le sue preoccupazioni sul fare a meno delle forniture di petrolio importato dalla Russia, mentre il ministro degli Esteri ucraino esorta i governi UE all'unità contro il Cremlino