EnDaily

03/08/2020

               ...   I nostri trattati assicurano che ogni persona in Europa sia libera di essere quello che è, di vivere dove vuole, di amare chi vuole e di puntare in alto quanto vuole. Continuerò a spingere per un’Unione di uguaglianza”. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.

22/07/2020

               ...    E’ l’accordo giusto. Dimostra che l’UE ha delle divisioni ma che è più forte delle sue divisioni. Sapevamo che ci sarebbero serviti compromessi, ma l’accordo raggiunto è straordinario”. Paolo Gentiloni, commissario europeo all'Economia.

14/07/2020

               .    Se le risorse dello strumento di ripresa si concentrano nei principali poli economici, nelle regioni più ricche e nelle aree metropolitane, è probabile che l’intera filosofia della politica regionale cada”. Younous Omarjee, presidente della commissione Sviluppo delle regioni del Parlamento europeo.

07/07/2020

               ...   La risposta politica alla crisi economica in tutta Europa ha contribuito ad attenuare il colpo per i nostri cittadini, eppure questa rimane una storia di divergenza, disuguaglianza e insicurezza in aumento”. Paolo Gentiloni, commissario europeo all'Economia.

29/06/2020

               ...   “È importante finire entro la pausa estiva. O riusciamo al primo [summit] o avremo bisogno di un secondo, comunque dobbiamo lavorarci fino ad avviare il pacchetto. Non possiamo permetterci una pausa estiva fino a quel momento”. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, a proposito dei tempi di approvazione del Recovery fund.

16/06/2020

               ...   “le nuove alleanze imbastite tra Italia, Spagna, Francia e Germania devono avere ancora più stabilità e dare garanzie maggiori”. Romano Prodi, ex presidente della Commissione europea.

11/06/2020

               ...   Il razzismo esiste in tutti gli Stati membri e non può più essere ignorato”.  Helena Dalli, commissaria europea per l’Uguaglianza.

04/06/2020

               ...   quando ci si incontra on line l'efficienza della riunione è del 20 per cento rispetto a quelle di persona. Negli incontri virtuali non c'è riservatezza, non sai mai chi c'è e chi no, non ci sono le traduzioni, dunque per lo più si leggono dei testi preparati prima e non c'è interazione". Michael Clauss, rappresentante permanente della Germania presso l'Unione europea, sugli incontri europei virtuali in tempo di pandemia.

25/05/2020

               ...    chiedo a tutti di essere all’altezza di questo momento storico. Tutti si avvantaggiano dei benefici del Mercato europeo e anche i paesi che hanno sollevato obiezioni ne sono tra i principali destinatari. Mi auguro che tutti siano consapevoli. Non è il tempo della rigidità ma della ricostruzione, altrimenti saremo costretti ad un Europa a diverse velocità”. David Sassoli, presidente del Parlamento europeo.

13/05/2020

               ...     Se dobbiamo comunque aumentare il debito per sostenere la ripresa, il minimo che possiamo fare è investire in una economia del futuro, moderna e pulita“. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.

07/05/2020

               ...   come autorità di bilancio, il Parlamento deve essere coinvolto nell’elaborazione del Piano per la ripresa, che deve essere consistente e deve aggiungere valore all’interno di un bilancio pluriennale europeo forte”. David Sassoli, presidente del Parlamento europeo.

28/04/2020

               ...    "Le tensioni tra Nord e Sud Europa aumenteranno nei prossimi anni, a causa delle diverse situazioni economiche nelle quali si troveranno i Paesi membri. Ci sarà meno solidarietà, ognuno penserà a se stesso". Stefan Lehne, scholar di Carnegie Europe.

24/04/2020

               ...   La risposta non può essere soltanto in prestiti, perché i prestiti aumentano il debito. Qui si tratta di riequilibrare, evitare che da questa crisi si esca con vincitori e vinti, perché questo metterebbe a rischio anche l’Eurozona... bisogna fare in modo che chi ha debito più alto non sia costretto ad accumulare debito soltanto”. Paolo Gentiloni, commissario europeo all'Economia.

21/04/2020

               ...   dobbiamo portare a casa il risultato, condividere le proposte sul tavolo senza rischiare di dividerci e agire presto e riparare in fretta la casa comune”. Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, a proposito del prossimo Consiglio europeo.

14/04/2020

               ...   Dobbiamo essere chiari con noi stessi che siamo in una crisi senza precedenti. Sta diventando necessario uscire dai vecchi schemi mentali“. Valdis Dombrovskis, vicepresidente della Commissione Ue.

06/04/2020

               ...   Il nostro ‘mantra’ è che i big data significano grandi responsabilità. Dobbiamo sapere cosa facciamo e sapere che siamo responsabili dei risultati della nostra attività. Responsabilità significa anche che non dovremmo esitare ad agire quando è necessario. C’è anche la responsabilità di non utilizzare gli strumenti che abbiamo in mano". Wojciech Wiewiórowski, garante europeo per la Protezione dei dati.

31/03/2020

               ...  “Questo è un test per la zona euro. Quando vedi cosa sta succedendo con il Coronavirus in paesi come l’Italia e la Spagna, penso che la richiesta di solidarietà sia estremamente logica”. Klaas Knot, governatore della De Nederlandsche Bank, la Banca centrale dei Paesi Bassi.

24/03/2020

               ...   “L’Italia in questo momento non è disponibile a dare i propri porti per gli sbarchi dei migranti”. Luigi Di Maio ministro degli Esteri.

11/03/2020

               ... Il vostro sforzo e il vostro impegno sono d’esempio per tutti i cittadini europei, in questo momento siamo tutti italiani”. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.

26/02/2020

               ...  Va evitata la diffusione di panico per il coronavirus, perché questo porta al blocco di attività economiche". Paolo Gentiloni, commissario europeo all'Economia.

Visualizza altri post
LOADING