Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Certificato Covid Recovery plan Elezioni Germania 2021 Coronavirus Brexit SmartEvent

Le proposte della Commissione UE per la ripresa: il giudizio delle aziende

Le proposte della Commissione UE per la ripresa: il giudizio delle aziende

Un pacchetto di misure storico per portata e per ambizione. La proposta della Commissione europea ai Ventisette di indebitarsi sui mercati per 750 miliardi di euro, in effetti, non ha precedenti e aiuta a comprendere la misura della crisi economica innescata dal Coronavirus. Risorse, di cui la gran parte a fondo perduto (500 miliardi contro 250 miliardi in prestiti), che gli stati membri dovranno mobilitare per le riforme, secondo obiettivi programmati dai governi nazionali. Il messaggio della Commissione è chiaro, nessuna condizionalità per accedere ai fondi se non quella per gli stati membri di assumersi la responsabilità della propria crescita e della modernizzazione della propria economia.

Il sostegno finanziario sarà dunque vincolato all’attuazione di queste politiche di riforma. L’Italia è pronta per farlo? Ce lo siamo chiesti nel corso dello SmartEvent “Le proposte della Commissione UE per la ripresa: il giudizio delle aziende” organizzato da Eunews e dedicato a dar voce alle imprese italiane e a comprendere il loro punto di vista sulle proposte della Commissione europea per la ripresa.

Rivedi l’evento sul nostro canale YouTube.

SPEAKERS

Mariuccia Teroni, Founder e Presidente di FacilityLive
Antonio Barreca, Direttore Generale di Federturismo Confindustria
Luigi Scordamaglia, Consigliere Delegato di Filiera Italia
,

MODERATORE

Lorenzo Robustelli , Direttore di Eunews.it