HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
🗓️ Migranti, certificato vaccinale digitale, e decisioni della BCE. L'agenda europea (7-11 giugno)

🗓️ Migranti, certificato vaccinale digitale, e decisioni della BCE. L'agenda europea (7-11 giugno)

Il Consiglio dell'UE torna a tenere i lavori a Lussemburgo per la prima volta dallo scoppio della pandemia. Diversi i formati ministeriali previsti, ma grande attenzione alla riunione dei ministri degli Interni chiamati a discutere di immigrazione. Per la Slovenia, prossimo presidente di turno, è tempo di svelare le priorità del semestre che si aprirà l'1 luglio. Il Parlamento europeo torna a riunirsi fisicamente a Strasburgo, per i lavori d'Aula. Dibattito e voto sul certificato vaccinale dell'UE il tema di particolare rilievo d'attualità, ma si segnalano anche il dibattito con Commissione e Consiglio sul summit UE-Stati Uniti e prime valutazioni dei piani nazionali per la ripresa. La Commissione lavora alla proposta di bilancio comune per il 2022, e partecipa ai lavori del Comitato economico e sociale europeo, che si riunisce in sessione plenaria. C'è attesa poi per la riunione del consiglio direttivo della BCE e le decisioni di politica monetaria che ne deriveranno. La Corte di giustizia dell'UE deve esprimesi sul ricorso dell'ex presidente ucraino contro le sanzioni europee.

Bruxelles – Il Consiglio dell’UE torna a tenere i lavori a Lussemburgo per la prima volta dallo scoppio della pandemia. Diversi i formati ministeriali previsti, ma grande attenzione alla riunione dei ministri degli Interni chiamati a discutere di immigrazione. Per la Slovenia, prossimo presidente di turno, è tempo di svelare le priorità del semestre che si aprirà l’1 luglio.

Il Parlamento europeo torna a riunirsi fisicamente a Strasburgo, per i lavori d’Aula. Dibattito e voto sul certificato vaccinale dell’UE il tema di particolare rilievo d’attualità, ma si segnalano anche il dibattito con Commissione e Consiglio sul summit UE-Stati Uniti e prime valutazioni dei piani nazionali per la ripresa

La Commissione lavora alla proposta di bilancio comune per il 2022, e partecipa ai lavori del Comitato economico e sociale europeo, che si riunisce in sessione plenaria.

C’è attesa poi per la riunione del consiglio direttivo della BCE e le decisioni di politica monetaria che ne deriveranno. La Corte di giustizia dell’UE deve esprimesi sul ricorso dell’ex presidente ucraino contro le sanzioni europee.

 

NB. L’agenda è suscettibile di variazioni dell’ultimo momento per quanto riguarda appuntamenti e loro orari.

Lunedì 7 giugno

Parlamento europeo

Sessione plenaria. L’Aula discute di: strategia dell’UE sulla biodiversità; promozione della parità di genere nell’istruzione e nelle carriere in scienze, tecnologia, ingegneria e matematica; relazione annuale sulla politica della concorrenza 2020; dimensione di genere nella politica di coesione Istituzione dello strumento per il sostegno finanziario alle apparecchiature di controllo doganale (17:00-21:30). Prevista sessione di voto (18:00-19:15) su sistema ETIAS (cooperazione di polizia, e frontiere e visti), mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per Belgio (Swissport), Paesi Bassi (KLM), Finlandia (Finnair), conflitto di interessi del primo ministro della Repubblica Ceca.

 

Consiglio UE

Si riunisce a Lussemburgo il consiglio Giustizia (10:00). Temi oggetto dei lavori la lotta al contenuto illegale on-line, cessione di crediti, giustizia elettronica, modifica del regolamento regolamento che istituisce l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, protezione degli adulti vulnerabili.

Commissione

Il vicepresidente esecutivo per il Green Deal, Frans Timmermans, partecipa all’evento dell’UEFA contro l’inquinamento dell’aria (10:00-11:00).
L’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, Josep Borrell, discute con il segretario generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić.
Il commissario per il Bilancio, Johannes Hahn, partecipa al dibattito sul futuro della gestione del debito sovrano (10:25-10:45).
La commissaria per la Salute, Stella Kyriakides, interviene al UN Food Systems Summit 2021.
La commissaria per le Partnership internazionali, Jutta Urpilainen, discute col primo ministro di Barbados, Mia Mottley. Quindi riceve la direttrice esecutiva dell’Ufficio per le droghe e il crimine delle Nazioni Unite (UNODC), Ghada Waly. 

Bce

Pubblicazione degli indicatori di competitività armonizzati (10:00).
Pubblicazione delle statistiche sui tassi di interesse bancari dell’area dell’euro (10:00).

Eurostat

Pubblicazione dei dati dei prezzi delle importazioni industriali ad aprile.
Pubblicazione dei dati relativi all’impatto COVID sul commercio al dettaglio ad aprile.

Altri eventi

 

Martedì 8 giugno

Parlamento europeo

Il presidente David Sassoli riceve il ministro francese per gli Affari europei, Clément Beaune (10:00), incontra il presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, Rik Daems (15:00), l’Alto rappresentante dell’Unione europea, Josep Borrell (17:15). Quindi discute con la presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, e il presidente della Camera dei Comuni del Canada, Anthony Rota (18:30).

In Aula dibattito su certificato digitale UE anti-COVID, piani nazionali per la ripresa e valutazioni della Commissione, e stato d’attuazione dell’accordo sulle risorse proprie (9:00-13:50), alla presenza dei presidenti di Commissione e Consiglio, Ursula von der Leyen e Charles Michel.
Nel pomeriggio dibattito su: situazione in Afghanistan; strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale 2021-2027; 75esima e 76esima sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite (15:00-20:00). In serata voto sull’accordo per il certficato digitale dell’Ue per il COVID. 

A margine dei lavori d’Aula conferenza stampa dei presidenti dei gruppi S&D (10:15-10:45), Sinistra (11:15-11:45), Renew Europe (12:00-12:30), e conferenza del relatore della proposta per il certificato COVID, José Fernando Lopez Aguilar (13:15-13:45).

Consiglio UE

Si riunisce a Lussemburgo il consiglio Affari interni (10:00). I ministri dei Ventisette discutono l’impatto del COVID sul contrasto al crimine e al terrorismo, capacità di resistenza delle entità di critica importanza, la proposta di nuovo patto europeo per l’immigrazione, area Schengen e interoperabilità, Temi oggetto dei lavori la lotta al contenuto illegale on-line, cessione di crediti, giustizia elettronica, modifica del regolamento regolamento che istituisce l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, protezione degli adulti vulnerabili.

Commissione europea

Riunione del collegio dei commissari. Si discute la proposta di bilancio comune per il 2022 e la relazione annuale 2020 sulla gestione e sul rendimento del bilancio dell’UE.

La presidente Ursula von der Leyen partecipa al dibatto in Plenaria.
Il vicepresidente esecutivo per il Green Deal, Frans Timmermans, partecipa
alla conferenza annuale del Consiglio tedesco per lo sviluppo sostenibile.
Il commissario per l’Economia, Paolo Gentiloni, partecipa al panel sulla ripresa sostenibile della conferenza sul sostegno a green e blue economy (9:30-10:00).
La commissaria per i Servizi finanziari, Maired McGuiness, partecipa al panel sulla finanza sostenibile alla conferenza sul sostegno a green e blue economy (10:30-11:00).
La commissaria per la Coesione, Elisa Ferreira, partecipa al seminario on-line sulle priorità delle politiche di coesione UE per l’Irlanda nel contesto post-Brexit (14:00-15:00).
Il commissario per l’Ambiente e il mare, Virginijus Sinkevičius, apre la conferenza ministeriale su agenda blu e green deal organizzata dalla presidenza portoghese del Consiglio UE (10:00-10:30).

Bce

Pubblicazione del bilancio consolidato dell’Eurosistema (15:00).

Eurostat

Pubblicazione dei dati sull’occupazione nel primo trimestre 2021.
Pubblicazione dei dati relativi all’impatto COVID sui servizi ad aprile.

Corte di giustizia

Altri eventi

 

 

Mercoledì 9 giugno

Parlamento europeo

In Aula dibattito sulle conclusione del vertice straordinario del Consiglio europeo, sulla preperazione del summit del G7 e del summit UE-Stati Uniti (9:00-11:50), alla presenza dei presidenti di Commissione e Consiglio, Ursula von der Leyen e Charles Michel.
Nel pomeriggio dibattito su: recenti attacchi informatici alle istituzioni dell’UE e alle istituzioni pubbliche e private nazionali sensibili; strategia dell’UE per la sicurezza informativa per il decennio digitale; Donne in politica e contrasto agli abusi online, regolamento e condizioni generali per l’esercizio delle funzioni del Mediatore europeo (15:00-20:00).

Consiglio UE

Si riunisce a Bruxelles il Coreper I, il Comitato dei rappresentanti che discute di trasporti, ambiente, agricoltura, lavoro e affari sociali, istruzione.
Si riunisce a Bruxelles il Coreper II, il comitato dei rappresentanti che discute di economia, giustizia e affari interni, affari esteri.

Commissione europea

La presidente Ursula von der Leyen partecipa al dibatto in Plenaria.
Il vicepresidente esecutivo per il Green Deal, Frans Timmermans,
discute col ministro per i Cambiamento climatici della Nuova Zelanda, James Shaw.
Il commissario per l’Economia, Paolo Gentiloni, partecipa alla Bitkom’s Digital Finance Conference. Quindi è in audizione in commissione Affari europei del Bundestag.
Il commissario per l’Agricoltura, Janusz Wojciechowski, partecipa alla conferenza del COPA-COGECA sulla promozione di frutta e verdura (11:00-13:00).
La commissaria per l’Energia, Kadri Simson, partecipa allo Smart Cities Marketplace Forum.
Il commissario per l’Occupazione e i diritti sociali, Nicolas Schmit, interviene al International Economic Forum (9:30-9:45).

Bce

 

Eurostat

 

Corte di giustizia

Attese sentenze sui ricorsi di Viktor Federovych Yanukovych contro le decisioni di misure restrittive adottate dall’Ue quando era presidente dell’Ucraina.
Attesa sentenza sul ricorso presentato da Ryanair contro gli aiuti della Germania concessi alla compagnia charter Condor per rispondere alle conseguenza della crisi COVID.

Altri eventi

Sessione plenaria del Comitato economico e sociale europeo (CESE). Previsto il dibattito con il vicepresidente esecutivo per il Green Deal, Frans Timmermans, su green deal e patto sociale (14:45).

 

Giovedì 10 giugno

Parlamento europeo

 

Consiglio UE

Si riunisce a Lussemburgo il consiglio Ambiente (10:00). All’ordine del giorno regolamento per le batterie e loro smaltimento una volta esaurite, nuova strategia di adattamento ai cambiamento climatici, comunicazione sul piano d’azione per l’inquinamento zero, alleanza per la decarbonizzazione del settore trasporti, contrasto alle frodi nel settore dei biocarburanti, programma di lavoro della presidenza slovena.
Il rappresentante permanente della Slovenia presso l’UE, Iztok Jarc, illustra le priorità dell’imminente presidenza slovena del Consiglio dell’UE (1 luglio- 31dicembre 2021) nel dibattito tematico organizzato dall’EPC (15:00-16:00).

Commissione europea

La presidente Ursula von der Leyen partecipa alla Settimana digitale dell’ambiente, ospitata da Frank-Walter Steinmeier, Presidente federale della Germania, e dalla Fondazione tedesca per l’ambiente.
L’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, Josep Borrell, riceve il ministro degli Esteri e per gli espatriati dello Yemen, Ahmed Bin Mubarak. Quindi partecipa in videoconferenza alla riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
Il commissario per l’Occupazione e i diritti sociali, Nicolas Schmit, partecipa alla Conferenza internazionale del lavoro dell’ILO. Quindi partecipa alla conferenza sulla garanzia europea per l’infanzia, organizzata in partecipazione con l’UNICEF (15:00-15:20).
La commissaria per la Coesione, Elisa Ferreira, partecipa ai dialoghi sulla politica di coesione nell’era della pandemia, organizzati dalla Piattaforma di comunicazione VITA (Italia).

Bce

Si riunisce a Francoforte il consiglio direttivo per le decisioni di politica monetaria (12:00). Segue conferenza stampa della presidente Christine Lagarde (14:30).
Pubblicazione delle proiezioni macroeconomiche degli esperti dell’Eurosistema per l’area dell’euro (15:30).

Eurostat

Pubblicazione delle statistiche su “disoccupazione e oltre” nel 2020.
Pubblicazione dei dati regionali sugli stock dei veicoli nel 2019.

Corte di giustizia

Attesa sentenza in una causa sui diritti della persona. Un cittadino turco, residente in Austria dal 1997, ha contestato l’obbligo imposto dal diritto austriaco ai cittadini di Paesi terzi, con status di residenti di lungo periodo, di comprovare secondo specifiche modalità la conoscenza della lingua tedesca per poter avere diritto a una prestazione sociale sotto forma di indennità di alloggio.
Attesa sentenza in una causa sui diritti dei consumatori. La Corte deve stabilire se un quotidiano che pubblichi suggerimenti sanitari inesatti in una rubrica scritta da un editorialista indipendente, possa essere convenuto in giudizio da un lettore che sostiene che l’applicazione di tali suggerimenti gli abbia procurato danni fisici.

Altri eventi

Sessione plenaria del Comitato economico e sociale europeo (CESE). Previsto il dibattito con il commissario per la Giustizia, Didier Reynders, su Stato di diritto e piano d’azione per la democrazia (10:00).

 

Venerdì 11 giugno

Parlamento europeo

Consiglio UE

Si riunisce a Lussemburgo il consiglio Energia (10:00). In agenda la revisione del regolamento per le grandi reti TEN-T, strategia per l’idrogeno, relazioni energetiche internazionali, programma di lavoro della presidenza slovena.

Commissione europea

La presidente Ursula von der Leyen partecipa al summit del G7 (fino al 13 giugno).
La commissaria per gli Affari interni, Ylva Johansson, incontra il presidente del Comitato internazionale della Croce rossa, Peter Maurer.
La commissaria per la Salute, Stella Kyriakides, discute con i ministri della Salute del PPE.
Il commissario per la promozione dello stile di vita europeo, Margaritis Schinas, è a Roma. Previsti incontri con i ministri Massimo Garaviglia (Turismo), Dario Franceschini (Cultura), Luigi Di Maio (Affari esteri) e Luciana Lamorgese (Interno).
Il commissario per le Politiche di vicinato e l’allargamento, Olivér Várhelyi, è in Vaticano.

Bce

 Pubblicazione delle statistiche sulle emissioni di titoli dell’area dell’euro (10:00).

Eurostat

Pubblicazione dei dati sulle morti settimanali aggiornate a fine aprile.
Pubblicazione dei dati regionali sulle infrastrutture di trasporto fluviale nel 2019.

Altri eventi

Summit del G7 in Cornovaglia (fino al 13 giugno).

🗓️ Risorse proprie, tassazione minima, consiglio Ambiente: l'agenda europea (20 - 24 dicembre)
Agenda europea

🗓️ Risorse proprie, tassazione minima, consiglio Ambiente: l'agenda europea (20 - 24 dicembre)

Ultime residue attività istituzionali quelle in agenda, dove le festività natalizie incidono. Il Parlamento europeo chiude le porte e le riapre a gennaio. Eurodeputati impegnati nelle circoscrizioni elettorali fino a quel momento. In Consiglio un solo appuntamento, quello della riunione dei ministri dell'Ambiente chiamati a fare il punto sul pacchetto per la sostenibilità. Nell'UE dai lavori al minimo, si segnala l'ultimo collegio dei commissari del 2021. Il team von der Leyen è chiamato a discutere il pacchetto per le risorse proprie e la strategia per contrastare quelle imprese che esistono solo su carta.
🗓️  Vertice dei leader, pacchetto clima-energia, sessione plenaria: l'agenda europea (13 - 17 dicembre)
Agenda europea

🗓️ Vertice dei leader, pacchetto clima-energia, sessione plenaria: l'agenda europea (13 - 17 dicembre)

Bruxelles ospita l'ultimo vertice del Consiglio europeo del 2021, il primo dell'era post-Merkel. Si cercano intese su immigrazione, gestione della crisi sanitaria e andamento dei prezzi dell'energia. Ma in Consiglio è tempo anche di fare il punto con i Paesi del partenariato orientale e, per i ministri responsabili, definire le strategie di pesca per il 2022 e le misure per la sicurezza dell'approvvigionamento di cibo. La Commissione discute i pacchetti mobilità sostenibile ed energia e clima. Si cercano nuove regole anche per il sistema Schengen per la libera circolazione. In Parlamento tempo di assegnare il premio Sakharov per la libertà di pensiero, oltre che di fare il punto sulla risposta congiunta alla recreduscenza della pandemia di COVID. Occhi puntati a Francoforte, dove il consiglio direttivo della BCE si riunisce per le decisioni di politica monetaria. Tempo di fare il punto sulla situazione e gli scenari del nuovo anno. Eunews continua a stimolare il dibattito sull'Europa nelle sue varie sfaccettatura con l'ultimo smart event del 2021 dal titolo "Carne artificiale? No, grazie".
🗓️ COVID, riforma Schengen, presidenza francese: l'agenda europea (6 - 10 dicembre)
Agenda europea

🗓️ COVID, riforma Schengen, presidenza francese: l'agenda europea (6 - 10 dicembre)

In consiglio tempo di fare il punto sulla pandemia di COVID, che finisce nelle agende dei ministri economici e dei responsabili di Giustizia e trasporti. Ma è anche tempo per discutere il pacchetto di sostenibilità 'Fit for 55'. La Commissione lavora a nuove norme per l'economia e sociale e migliori condizioni di lavoro per le persone attive nel settore delle piattaforme, ma nell'agenda c'è anche la lotta all'incitamento all'odio e la riforma del codice Schengen per la libera circolazione in piena sicurezza. Il Parlamento europeo prepara la sessione plenaria, ma la conferenza dei presidenti accoglie il governo francese in vista della prossima presidenza di turno del Consiglio UE. Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) si riunisce in sessione plenaria, per discutere di sostenibilità e ripresa
🗓️ Migranti, sostenibilità e HGE8 di Eunews, l'agenda europea (29 novembre - 3 dicembre)
Agenda europea

🗓️ Migranti, sostenibilità e HGE8 di Eunews, l'agenda europea (29 novembre - 3 dicembre)

La Commissione europea è attesa con le proposte in materia di immigrazione, per una migliore gestione delle frontiere esterne, una rinnovata cooperazione di polizia di frontiera e più strumenti per gestire flussi primari e secondari. Ma nell'agenda dell'esecutivo comunitario spicca anche il forum sull'idrogeno. In Consiglio è il momento di fare il punto su istruzione e sport, e tracciare la rotta per il futuro dell'UE in questi settori. Ma sono i ministri dell'Energia a tenere banco a Bruxelles, dove discutono come riscrivere le regole comuni in materia di sostenibilità. In Parlamento si riuniscono le commissioni, dove spiccano le audizioni di Paolo Gentiloni, il voto sulle nuove misure di contrasto alla violenza di genere on-line, e la strategia per l'energia rinnovabile da eolico off-shore. Diversi gli appuntamenti per il presidente Sassoli, tra cui il pranzo di lavoro col presidente francese Emmanuel Macron. Eunews torna con How Can We Govern Europe, il più importante evento sull'attualità europea. Giunto alla sua ottava edizione, quest'anno l'evento è incentrato sui temi della ripresa, transizione digitale e sostenibile, Unione della Salute